Strategie Forex trading

Forex trading: strategie

Le strategie nel forex trading

Investire nel Forex trading non è un’attività semplice, soprattutto se si vogliono ottenere grandi risultati. Per questo motivo è fondamentale utilizzare delle strategie specifiche.

In quest’articolo scopriremo quali sono le migliori strategie nel Forex trading e come sfruttarle al meglio.
Possiamo affermare che le strategie di forex trading sono suddivise in tre macro gruppi, in base ai tempi degli investimenti e possono essere:

  • A breve termine;
  • intraday o day trading;
  • A medio/lungo termine.
  • Le strategie Forex trading a breve termine

    Le strategie Forex trading a breve termine si adottano chiaramente in un lasso di tempo molto breve, addirittura di pochi minuti.

    https://www.tradingmania.it/forex-trading/strategie/

    Queste strategie permettono al trader di poter ottenere profitti sulle piccole variazioni di mercato, che possono essere maggiormente amplificate dalla leva finanziaria. Strumento utilizzato, in genere, dai professionisti. Continue reading

Forex trading

Forex Conto Demo senza soldi

Cos’è il Trading Online

Ad oggi molti utenti pur possedendo un conto bancario online, che offre l’accesso al Trading Online, non tutti però sanno ancora di cosa si tratta, e ancor meno lo utilizzano.

Trading Online è un’espressione anglosassone, che tradotto significa “negoziazione digitalizzata”, ovvero la negoziazione telematica di Titoli Finanziari. Si tratta di un servizio fornito da Società Finanziare autorizzate dalla Consob, che consiste nel mettere a disposizione ai clienti privati un programma per computer o piattaforma che, attraverso la connessione ad Internet, permette di visualizzare i titoli presenti su numerosi Mercati Borsistici italiani ed esteri, e di acquistarli e venderli nel giro di pochi centesimi di secondo.

Queste società hanno un nome e sono chiamate Broker Online, ovvero sono degli intermediari digitali, e chiedono una commissione su ogni ordine di acquisto e di vendita inviato in Borsa. Questi Broker possono essere anche banche che possono offrire anche servizi bancari come ad esempio mutui, carte di credito, prestiti e altro ancora, oppure essere Sim o società estere che sono specializzate nel solo Trading Online.

http://www.tradingmania.it/

Cos’è Forex Trading

Il Forex è conosciuto sotto diversi nomi come Mercato dei Cambi, FX, o Mercato Valutario. E’ un Mercato globale decentralizzato nel quale tutte le Valute del mondo vengono scambiate in ogni momento ad un prezzo concordato di Mercato, detto OTC, ovvero Over the Counter. Il Mercato del Forex è il più grande al mondo. Tutti i Mercati Azionari del mondo messi assieme, non possono neppure avvicinarsi a questo. Continue reading

Forex Trading

Che cos’è il Forex trading?

Volete sapere cos’è il Forex trading?

Nell’ultimo periodo sono notevolmente aumentati gli investimenti finanziari, in particolar modo, per tutto ciò che riguarda il trading online, nello specifico il Forex trading.
Il motivo principale è che il Forex trading è diventato uno strumento a disposizione di tutti, grazie all’ascesa di internet.

Se prima era destinato solo a una nicchia, come istituti bancari o broker specializzati, oggi, invece, chiunque può investire nel trading online, basta solamente un computer e una connessione a internet.

Detto questo, esistono diverse tipologie, tra cui il trader può scegliere:

  • opzioni binarie;
  • CFD (Contratti Per Differenza);
  • forex trading, etc.

Probabilmente quest’ultimo è il più complesso dal punto di vista delle strategie e della capacità di interpretare il mercato.

È necessario, quindi, conoscere al meglio il funzionamento e le caratteristiche, ma soprattutto che cos’è il mercato forex.

https://www.bassilo.it/forex-trading/

Forex trading: la definizione

Il Forex è l’acronimo di Foreign Exchange market e si traduce come il mercato dei cambi valutari e rappresenta il più grande al mondo senza avere una sede fisica reale. In questo luogo virtuale, quindi, vengono scambiate le maggiori coppie di valute, tramite il cosiddetto tasso di cambio, che è il valore di riferimento per la compravendita di valuta. Continue reading