Opzioni FX: Come fare trading con le nuove FX option di iqoption

Cosa sono le Opzioni FX

Il mercato forex è stato da poco implementato da un nuovo strumento di trading, le opzioni FX offerte dal broker IQ Option, utilizzandole il trader potrà effettuare tutte le operazioni di trading che vuole senza entrare realmente in possesso del bene stesso.

Il trader potrà utilizzarle all’interno del mercato OTC (over the counter), potrà scegliere il prezzo dell’opzione e la relativa scadenza in base alla strategia che vuole mettere in pratica.

Molti trader hanno già iniziato ad usarle visto che hanno svariati vantaggi, per prima cosa, in caso di investimento sbagliato perderanno soltanto il premio che hanno investito in fase di acquisto ma devono stare attenti al potenziale di rialzo che risulta essere molto alto.

La differenza di fondo fra il mercato a termine e quello spot stà nel fatto che quello spot ha sulle spalle una regolamentazione ben definita ed immediata relativa alle transazioni.

Un’altra cosa che attira moltissimo i trader è data dal fatto che operando non si andrà all’acquisto fisico dell’asset ma si avrà soltanto la possibilità di poterci operare sopra e si dovrà soltanto indovinare il futuro andamento di prezzo del bene stesso.
L’unica pecca di questo mercato è che il premio che viene richiesto per i contratti forex è elevato ed è legato alla scadenza e al prezzo di esercizio.

Come fare trading con le Opzioni FX

Per poter utilizzare le nuove opzioni FX lanciate da IQ Option non sono richieste conoscenze specifiche o livelli di studio avanzati perchè hanno un sistema molto semplice.

Quando un trader vuole effettuare un’investimento di capitale utilizzando le opzioni FX dovrà soltanto scegliere il cross valutario che vuole sfruttare fra tutti quelli che ci sono a disposizione, subito dopo dovrà decidere il momento in cui l’operazione verrà chiusa.
Fatto questo verrà richiesto l’ammontare dell’investimento e successivamente la quota del prezzo di esercizio dell’opzione forex stessa o “Strike price“.

Concluse queste semplici operazioni dovrai decidere in che direzione vorrai far andare tutta la tua operazione, se pensi che il valore si diriga verso un rialzo allora opterai per una Call decidendo di acquistare, se invece pensi che nel prossimo futuro il valore della coppia forex prenderà il cammino del ribasso allora aprirai una posizione Short decidendo di vendere.

Queste che vi abbiamo illustrato sono le semplici manovre da effettuare, comunque il trader potrà anche decidere di chiudere in anticipo l’opzione se pensa che sia più conveniente farlo.

Esempio e principio chiave delle Opzioni FX

Un’investitore quando effettua delle operazioni di trading utilizzando le opzioni FX di IQ Option effettuerà le seguenti manovre:
Per prima cosa deve collegarsi attraverso il proprio browser alla piattaforma di trading di IQ Option, poi andrà a selezionare lo strumento desiderato che in questo caso sono le opzioni FX, scegliere la coppia di monete sul quale tradare, decidere l’importo dell’investimento, la data di scadenza, il relativo tasso di cambio ed infine dare il via all’operazione.

Giunti a questo punto l’investitore dovrà soltanto aspettare la chiusura dell’operazione per vedere se è andata a buon fine oppure no, se si verifica la situazione che l’investimento fallisca, l’investitore perderà soltanto il premio che ha pagato in fase di acquisto.

Le opzioni FX si differenziano da quelle digitali per il fatto che non vi sono percentuali di rendimento ma al contrario hanno un profitto illimitato ed una relativa quota di perdita con una percentuale inferiore al 100% del valore dell’operazione effettuata.

Sono una variante delle già conosciute opzioni Vanilla ma presentano un fattore di rischio praticamente nullo dato che l’unica cosa che si può perdere è l’ammontare dell’investimento effettuato.

Come investire nelle Opzioni FX

Oggi vi spiegheremo come poter effettuare degli investimenti attraverso l’utilizzo del nuovo sistema offerto da IQ Option, stiamo parlando delle opzioni FX.

Questo nuovo sistema rappresenta una novità assoluta che solo su IQ Option troverete ed il sistema è molto semplice, il trader potrà effettuare le proprie operazioni in un lasso di tempo molto breve che partono da un minuto fino ad arrivare ad un massimo di cinque con percentuali di guadagno che possono arrivare al 900%.

Questa nuova funzionalità è rivoluzionaria e unica nel suo genere ed è sotto l’occhio di tutti i trader, principalmente quelli che cercano guadagni consistenti in un breve arco di tempo.

I punti di forza sono dati dal fatto che sono assenti le commissioni, non si dovrà pagare nulla per operare, basta leggere le clausole di investimento che sono scritte in maniera molto chiara.

Ripetiamo che le cifre che si possono guadagnare sono veramente alte e nel caso in cui l’investimento fatto non risultasse vincente la percentuale di perdita è relativamente piccola, ma la cosa più entusiasmante è che i tempi sono molto brevi, il vostro conto di trading può lievitare in pochissimo tempo.

Come Guadagnare con le Opzioni FX

L’unica piattaforma ad aver lanciato la nuova modalità di trading denominata opzioni FX è IQ Option, società leader nel trading online, sulla loro piattaforma il trader potrà utilizzarla su 14 differenti coppie di valute e potrà effettuare tutti gli investimenti che ritiene opportuni in base alla strategia che pensa essere più idonea.

Ma la piattaforma IQ Option non si ferma quì, potrete utilizzare anche le opzioni digitali all’interno del mercato delle commodities, in quello azionario o in quello relativo agli indici di borsa.

Utilizzando questa tipologia di mercato il trader potrà sfruttare l’alto tasso di volatilità che questo mercato offre riuscendo a ricevere altissimi guadagni e tutto questo perchè il livello di strike price finale può superare di gran lunga il prezzo iniziale.
IQ Option ora stà lavorando sodo per poter ampliare questa rivoluzionaria metodologia di trading, il suo obbiettivo è di espanderla anche al mercato azionario dove offre già la metodologia di trading attraverso l’utilizzo dei CFD.

Oltre questo, stà lavorando anche per ampliare l’offerta relativa agli Exchange Traded Found (ETF) che già sono molti ma non abbastanza secondo loro, il lavoro continua per cercare di offrire sistemi sempre più all’avanguardia per tradare.

About the author

g40

View all posts