Trading online

Cos’è il Trading Online

Scopri cos’è il trading online?

Il Trading Online (www.tradingmania.it) rappresenta una attività molto redditizia, che permetterà a tutti i Trader principianti e Trader esperti del settore, di speculare usando i servizi di un Broker Online. Non si dovranno fare altro che delle previsioni sull’andamento delle quotazioni di un Asset Finanziario.

Il Trading Finanziario prevede che l’Asset possa essere di vario tipo, come ad esempio una coppia di valute, ed in questo caso si parla di Forex, oppure materie prime Commodities, come ad esempio l’oro, il petrolio e i metalli oppure infine le Azioni di Borsa. Capire come funziona il Trading Online permetterà a molti di fare molte previsioni corrette e di guadagnare di più minimizzando al massimo le operazioni negative.

Si consiglia di non fidarsi di chi cercherà di vendere servizi di segnali di Trading sicuri o metodi infallibili per vincere in borsa, perché non esiste ancora qualcuno che sia in grado di prevedere come potrà evolvere un Mercato, perché ci sono troppe componenti casuali da tenere in considerazione, oltre alle notizie che influenzeranno in maniera diretta o in maniera indiretta i prezzi dei Beni di Mercato.

Un bravo Trader o meglio un Trader professionale riesce molto spesso a portare il rischio a livelli bassi, anche se questo non potrà mai essere uguale a zero.

Il Trading Online è una attività che potrà essere condotta in vari modi e che potrà assumere varie forme. Pensiamo per esempio a chi vuole investire online in Borsa. Operare con il metodo tradizionale sarà possibile farlo effettuando l’acquisto di Titoli Azionari, sul Mercato Primario, singoli o a pacchetti. Una volta acquistate, si dovrà aspettare che il titolo salirà per incassare un profitto, dopo però un certo numero di mesi.

Alcune persone fanno Trading sulla Borsa sfruttando le Banche Online ed acquistano Azioni autonomamente o tramite un consulente finanziario. Questo modo di operare permetterà di fatto di diventare degli azionisti della società quotata ed incassare eventuali dividendi, ma questo purtroppo non avviene quasi mai, ed in più si avrà lo svantaggio che se il titolo andrà male in Borsa si perderà tutto.

Si potrà guadagnare solo se l’azione salirà, altrimenti non si guadagnerà per niente, con il rischio di trovarsi con delle Azioni che non varranno niente. Questo modo di operare si tratta di un investimento a lungo termine che prevede di tenere bloccati i soldi su dei titoli, sperando che poi fruttino qualcosa.

Il Trading Online invece è molto diverso dall’investimento, prima di tutto non c’è infatti il presupposto del lungo termine. Per questo motivo ad oggi sia le Banche italiane che i Broker di Trading consentono a tutti di guadagnare tramite strumenti derivati nel breve periodo.

I Broker

Ci sono moltissime persone che sono arrivati ad essere in grado di vivere molto bene con il solo Trading, ma questo dopo un certo numero di anni di esperienza. Molti Trader principianti invece potranno iniziare a guadagnare da subito, ma cifre minori, tutto questo dipenderà principalmente dalla propria voglia di imparare e di scoprire sempre nuove cose.

Questo comunque non basterà per garantirsi un futuro sui Mercati. Sarà fondamentale iscriversi ad un Broker che fornirà una piattaforma facile da usare e di grande qualità.

In generale un Broker dovrà possedere questi elementi, come ad esempio l’interfaccia, bisognerà cercare di scegliere sempre un sito che abbia una piattaforma con una interfaccia facile da capire e da utilizzare, perché potrà essere d’aiuto per trovare da subito quello che si cerca.

Cos’è il Trading Online
Cos’è il Trading Online

Quando capiterà che un software sarà troppo complesso da utilizzare allora non sarà quello giusto, quello adatto.

Un buon Broker dovrà garantire assistenza. Quando si creerà un conto di Trading su un sito, ovviamente se si avrà scelto un buona piattaforma, si riceverà un supporto tecnico di grande qualità. Un altro elemento importante è la velocità, perché una piattaforma dovrà consentire di inserire ed eseguire velocemente gli ordini nel sistema.

Come guadagnare con il Trading Online

Si potrà operare con i Derivati che non sono altro che degli Strumenti Finanziari che replicano esattamente il prezzo di un bene sottostante. Per capire si potrà fare un esempio, dicendo che un Derivato su un Indice di Borsa dipenderà dalla quotazione, uno sulla coppia Euro/Dollaro replica la quotazione in maniera esatta e si potrà guadagnare anche quando il titolo crollerà in borsa perché si opererà nel brevissimo periodo.

Gli strumenti derivati più utilizzati oggi, da chi fa Trading Online, sono i CFD, ovvero i Contratti Per Differenza e le Opzioni Binarie e se si vorrà operare nel breve periodo allora si potranno utilizzare per fare profitti, mentre si dovranno evitare se si vorrà fare un investimento garantito e a lungo termine.

Il vantaggio principale nell’utilizzare i Derivati sarà che si potrà guadagnare in qualunque situazioni di Mercato. Il Contratto per differenza (CFD), permetterà invece di replicare esattamente il prezzo del Titolo sottostante.

Facendo Trading con i CFD si dovrà fare attenzione ad individuare possibili Trend di Mercato per poter trarre il massimo vantaggio. Per fare questo naturalmente si dovrà essere bravi a capire quando converrà entrare in una posizione e quando invece sarà conveniente uscire, e questo lo si potrà fare in particolare aiutandosi con l’analizzare i grafici.

E’ dunque un tipo di Trading che richiederà una utenza più esperta rispetto alle Opzioni Binarie che sono nate proprio per venire incontro alla richiesta sempre crescente di semplicità.

Con le Opzioni infatti si dovrà solo scegliere un Mercato e cercare di prevedere se il prezzo dell’Asset salirà o scenderà in un intervallo di tempo prefissato. Il termine Trading Binario sta ad indicare proprio che si potranno avere due risultati possibili ovvero il profitto o la perdita.

La differenza principale starà in alcuni meccanismi di limitazione perdite. Chi già opera nel Forex è abituato ad operare con i CFD, impostando dei limiti alla negoziazione. Una posizione potrà essere tenuta aperta per giorni e si potrà impostare un livello di Stop Loss utile ad uscire quando si starà perdendo oppure di Take Profit per allungare una posizione vincente.

Naturalmente l’ampiezza di guadagno che si potrà fare dipenderà dalla capacità di impostare i limiti e per questo motivo si consiglia di utilizzare i CFD se si ha già acquisito esperienza, e se invece si sceglierà la strada delle Opzioni Binarie non si avrà bisogno di pensare agli Stop, ma si dovrà solamente individuare il Trend di Mercato, cercando di capire se l’azione o la quotazione di una coppia di valute salirà o scenderà.

In caso di previsione corretta si potrà incassare un rendimento che in genere potrà arrivare a più del 50% del capitale investito, altrimenti si dovrà subire una perdita.

http://www.tradingmania.it/

About the author

74imc

View all posts